Borrowed Time | Capolavoro Dark della Pixar

borrowed_time

Borrowed Time è stato diretto, scritto e animato nei ritagli di tempo da Lou Hamou-Lhadj e Andrew Coats, due animatori della Pixar. Sono stai necessari quasi cinque anni per realizzare questo cortometraggio capolavoro, che si rivolge ad un pubblico adulto e vuole esprimere concetti profondi.

Vincitore di numerosi premi e riconoscimenti in festival di tutto il mondo, il film sembra un western, ma non lo è. C’è tanta tensione e pochissime parole con le musiche firmate dal Premio Oscar Gustavo Santaolalla. “Il nostro obiettivo era creare qualcosa che andasse contro lo stereotipo del cartone animato” hanno spiegato i due. “Volevamo un film ‘più adulto’, dimostrare che l’animazione può raccontare qualsiasi storia. I nostri personaggi non sono edifici da costruire con i mattoni, ma creature in tutto e per tutto viventi” (su Vimeo il video che spiega come nasce il film).

“Borrowed time” significa tempo prestato, regalato. E questi 6 minuti sono un enorme regalo dei due animatori della Pixar per noi. Ora non resta che vederlo:

Tags from the story
,
Written By
More from Redazione

Inside Out | Come nascono i suoni delle emozioni

Inside Out è il nuovo e attesissimo cartoon targato Pixar. Al centro della storia c’è...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *