Hostile | L’esordio alla regia di un 14enne è il vero “must” di questo Halloween

Hostile Film

Per Meredith Langston il sogno di diventare mamma sta finalmente per avverarsi, o almeno così sembra, quando la donna adotta due orfane, Anna ed Emilie. Le due neo- sorelle fanno fatica ad adattarsi al loro nuovo ambiente e si avvicinano a giochi segreti che solo loro possono capire. L’arrivo in casa coincide con un evento inspiegabile che cambia drammaticamente il modo in cui le due ragazze si comportano. Molto preoccupata, Meredith chiede aiuto a S.O.S. Adoption, un programma trasmesso su una TV locale che segue i bambini durante il periodo di adattamento nelle famiglie adottive. Sicuri di avere in mano uno scoop, due giornalisti decidono di incontrare Anna ed Emilie. I due sanno che davanti a loro sta per aprirsi una dimensione totalmente nuova e inaspettata

Nathan Ambrosioni è un vero enfant prodige del cinema francese. Il regista, appena 14enne, realizza un film che sta riscuotendo successi in diversi festival.
Autodidatta, Nathan va ben oltre alla sceneggiatura e la regia, dedicandosi anche nel montaggio e nella post – produzione.

Grazie a Cineama, sarà distribuito attraverso la piattaforma Movieday per Halloween. Se non volete perdervi questa vera “chicca” di genere, qui potrete trovare info per partecipare a queste proiezioni speciali.

 

Tags from the story
,
Written By
More from Redazione

Darth Vader e Luke Skywalker ci insegnano come costruire la struttura di una storia

Un film è costituito da un sacco di piccole parti narrative, il...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *